Vivere più a lungo: segreti della nonna e consigli

I segreti della nonna per vivere più a lungo: dai fiori di Bach…alla betulla

Vivere più a lungo e rallentare i processi di invecchiamento grazie ai preziosi consigli della nonna: vediamoli tutti!

Riuscire a vivere più a lungo e rallentare il processo di invecchiamento oggi è possibile. Innanzitutto bisogna avere delle sane abitudini alimentari e fare il giusto movimento. Per stare bene fuori è importante stare bene dentro e viceversa.

Cercate innanzitutto di mantenere il giusto equilibrio interiore e di volere bene al vostro corpo. Ci sono poi delle abitudini che possono aiutarvi non solo a rallentare l’invecchiamento della pelle, ma anche quello interiore. Bere tanta acqua può essere un’ottima soluzione. Ci sono poi dei rimedi naturali della nonna, come i fiori di Bach e la betulla che vi aiuteranno a ritrovare l’equilibrio interiore.

Vediamo, dunque, come quali sono i modi per vivere più a lungo e sentirsi più giovani: dalla giusta attenzione alimentare, a medicamenti naturali per rilassare corpo e mente e modi per vivere più a lungo!

Coppia anziana
Coppia anziana

Abitudini per rallentare l’invecchiamento

• Una buona abitudine è dormire almeno sette/otto ore a notte. Il riposo notturno è fondamentale per ripristinare le energie perse durante il giorno. Chi dorme poco ha un sistema immunitario più debole, una produzione maggiore di radicali liberi e quindi invecchia prima.

• Un ottimo rimedio naturale è la betulla. Per mantenersi sani e vivere più a lungo bisogna eliminare le tossine in eccesso nel corpo: quando ci sono troppe scorie nell’organismo spesso si accelera l’invecchiamento. Per rimediare a questo problema provate le fantastiche proprietà disintossicanti della betulla che combatte la ritenzione idrica ed esercito un naturale effetto antinfiammatorio.

Vivere a lungo: dieta e rimedi naturali

Alla base di ogni dieta vi è la giusta assunzione di acqua. Ne esistono di vari tipi, con minerali, calcio o ferro: in base alle vostre esigenze, scegliete quella di cui avete bisogno. Non dimenticatevi mai di bere perché se il corpo non è ben idratato invecchia prima. Una buona acqua può, infatti, aiutarvi contro la cistite, a digerire meglio o a ridurre i calcoli.

Per rallentare i processi di invecchiamento bisogna tenere allenata anche la mente. Se vi sentite sempre stanchi, affaticati e avete vuoti di memoria potete intervenire con la straordinaria azione dei fiori di Bach. Si tratta di 38 essenze floreali che possono aiutarvi a sentirvi più leggeri e attivi.

ultimo aggiornamento: 24-09-2019

X