Come vestirsi per una Comunione a 50 anni

Avere 50 anni non significa indossare capi che mortificano la figura, ma vuol dire saper ponderare con cura i capi da indossare. Soprattutto in un’occasione come una Cresima.

chiudi

Caricamento Player...

Come vestirsi per una Comunione a 50 anni

La camicia bianca

Un capo di abbigliamento molto formale che, scelto nella in una forma morbida e rivisitata, è l’ideale da indossare a un evento. Scegliete una camicia bianca con maniche ampie e abbinatela a una longuette a vita alta per avere un look semi-formale ma ricercato.

Il pantalone a palazzo

È uno dei capi del momento.  Il pantalone a palazzo è un capo che permette di creare look sempre diversi, da quelli più casual a quelli più eleganti, che li consacrano come pezzo da poter indossare alle cerimonie.  La forma di questi pantaloni “nasconde” i chili di troppo e permette di essere elegante con semplici accostamenti. I pantaloni a palazzo più classici sono lunghi fino ai piedi; la versione più nuova li vuole sotto al ginocchio. La scelta dipende soprattutto dalla fisicità: se siete di statura bassa scegliete quelli classici in modo da non spezzare la figura. Per una Comunione abbinateli a una blusa in cotone o in lino, meglio se a fantasia. Completate il look con una mini bag a mano. Molto di tendenza l’abbinamento con una semplice t-shirt. In questo caso, per la cerimonia, aggiungete un gilet dorato o dello stesso colore dei pantaloni.

L’abito

Se scegliete un vestito, optate per qualcosa di luminoso ma non esagerate con paillettes e cristalli, se no il vostro outfit rischierà di essere troppo antico. Il tubino è un ever green. Evitate i modelli troppo nude, senza spalline o con bretelline sottili. Semaforo rosso anche sui modelli troppo aderenti, a meno che non siano particolarmente shaping. Scegliete colori scuri o anche tinte vivaci, meglio se in pizzo, che vi conferirà un aspetto ricercato e originale.