Come utilizzare i trucchi Catrice autunno 2016

Come utilizzare i trucchi Catrice autunno 2016: look sensuali e femminili dai toni caldi e luminosi per un make up da copertina.

chiudi

Caricamento Player...

Per la stagione autunno inverno 2016 Catrice ha realizzato una linea dedicata alle donne dall’anima rock e seducente. Le nuance proposte sono cariche di pigmenti e di giochi cromatici che spaziano dal marrone al nero scintillante. Rossetti, ombretti e smalti ricchi di colori vibranti saranno i veri protagonisti dei vostri migliori outfit invernali. Per un risultato impeccabile è importante saper bilanciare il trucco occhi, labbra, zigomi e unghie senza creare eccessi di colore nè svalorizzando la carica delle tinte. Vediamo come utilizzare i trucchi Catrice autunno 2016 per valorizzarli al meglio.

Consigli di bellezza su come utilizzare i trucchi Catrice autunno 2016: preparare una base omogenea per creare look dal finish brillante adatti al giorno e alla sera.

Dopo aver steso il Primer prendete un pennello a setole morbide e coprite viso e collo con il fondotinta HD Liquid Covarage per preparare una base uniforme. Con il correttore eliminate le imperfezioni e con l’illuminante Deluxe Glow create giochi di luce nella palpebra interna e sulla parte superiore delle labbra. A secondo del tipo di carnagione optare per un blush o per un fard in modo da dare un po’ di luce e colorito all’incarnato. Per le pelli grasse si consiglia di stendere delicatamente un po’ di cipria effetto opacizzante.

Lasciate che le labbra parlino di voi e che esprimano il vostro modo di essere. Per un look sofisticato e delicato scegliere un lucidalabbra effetto rigenerante arricchito di vitamine nelle nuove nuance Hibis-Cupid’s heart o Innocente Rose. Dalla texture delicata e dal finish brillante, i rossetti effetto luminoso Brigitte loves bordeuax o Into the maroon lagoon regalano toni dark e sensuali per occasioni speciali. Per essere sempre impeccabili portateli in borsetta per un ritocco dell’ultimo minuto.

Fonte immagine copertina: Catrice