Come usare l’acqua ossigenata per pulire i pennelli

L’acqua ossigenata è perfetta per disinfettare e pulire i vostri strumenti per il trucco: i pennelli

Ciascuna di noi si trucca e strucca sicuramente quasi tutti i giorni, quindi diventa davvero fondamentale avere sempre pennelli per il trucco puliti e pronti per l’uso.

Di prassi andrebbero lavati almeno una volta ogni due settimane. Se non ne avete fatto usi impropri basterà solamente un po’ di sapone neutro, anche lo shampoo va benissimo (basta che sia delicato), da applicare sempre nel senso delle setole. Importante quindi un buon risciacquo con acqua tiepida e poi lasciare asciugare i pennelli all’aria con le setole rivolte verso l’alto per evitare che si appiattiscano e permettere una buona areazione. Oppure alternativamente, se volete appoggiare i vostri pennelli orizzontalmente su di una mensola, basta che lasciate le setole nel vuoto sempre per favorire l’areazione ed avere una asciugatura totale e naturale: il phon sarebbe comunque troppo aggressivo.

Se invece volete fare una pulizia più profonda dei vostri attrezzi di bellezza allora è consigliata l’acqua ossigenata che ha anche una importante azione disinfettante, soprattutto nel caso abbiate prestato il vostro pennello a qualche amica e vogliate poi riutilizzarlo per la vostra pelle senza contaminazioni di sorta. I batteri infatti possono essere la causa dell’insorgenza di brufoli ed irritazioni, quindi è comunque bene ogni tanto dare una buona disinfezione ai nostri pennelli.

Come si usa l’acqua ossigenata? Semplicissimo ed economico:  basta che imbeviate un po’ di carta assorbente con l’acqua ossigenata, quindi passateci più volte il pennello sopra. Ed ecco fatto! Potete quindi proseguire con un lavaggio finale semplice e veloce (con detergente neutro) e risciacquo.

Così sarete sicure con l’acqua ossigenata di aver eliminato oltre al trucco anche sgraditi ospiti indesiderati dei vostri strumenti preferiti di bellezza!

ultimo aggiornamento: 11-12-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X