Truccarsi come una londinese è alla base di un look posh, adatto per vivere al meglio gli eventi  della metropoli.

Si sa che Londra è sempre stata una città creatrice di tendenze: chi desidera truccarsi come una londinese deve sapere che in questa bella città,  negli anni 60-70 maestosa culla della moda e della musica tanto da meritare l’appellativo di Swinging London, la vita è molto più frenetica che in Italia, e che se nella nostra Penisola possiamo beneficiare dei meravigliosi effetti che il sole apporta sulla nostra pelle, il piovoso clima londinese non giova certo al colorito. Quindi è normale vedere in giro, anche di prima mattina, ragazze truccate di tutto punto, che fanno largo uso di terra abbronzante, BB Cream o CC Cream per dare alla loro carnagione un aspetto in salute e luminoso. Nelle prime ore della giornata il make up è eseguito a regola d’arte ma si mantiene sul naturale: quindi anche se si rende il viso abbronzato col trucco, gli occhi e le labbra non vengono caricati eccessivamente, ma semplicemente evidenziati: quindi eyeliner sottilissimo a ridosso delle ciglia e un accenno di mascara a enfatizzare lo sguardo, e un lucidalabbra rosato per la bocca.

La sera invece il make up si trasforma: il trucco Smoky prende il posto dell’eyeliner, e il mascara viene applicato in più riprese: se tende ad essere sbavato è ancora meglio, perché dovete sapere che a Londra è molto di moda il look bad girl, quell’aria da vita spericolata che rende tanto sexy la già bellissima Kate Moss, e che trova nel trucco ‘sfatto ad arte’ una delle sue massime espressioni. Il rossetto? Rigorosamente rosso, carico, vistoso, da vera fashion-addict e obbligatorio se si frequentano party, discoteche e feste esclusive. Massima cura per le sopracciglia, che sono di moda grandi, scure e folte, come quelle della top model Cara Delevingne, e che conferiscono al make-up da londinese un’aria ancora più rock.

Visto com’è facile truccarsi come una londinese?

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-12-2015


Come usare l’acqua ossigenata per pulire i pennelli

Come fare capelli frisè senza piastra