5 consigli che non ti aspetti per tornare in forma dopo le feste

Dalla curcuma alle banane, vediamo quali sono tutti gli alimenti migliori per tornare in forma dopo le feste.

Durante le feste di Natale e Capodanno tutti abbiamo esagerato con il cibo e con gli alcolici. Di conseguenza, ci ritroviamo a gennaio con qualche chilo di troppo, il fegato intossicato e tanta stanchezza.

Per tornare in forma dopo le feste bisogna seguire una dieta leggera e fare sport, ma ci sono anche alcuni rimedi naturali molto semplici per velocizzare le cose. Vediamo quali sono!

Consigli per tornare in forma dopo le feste

tornare in forma dopo le feste
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ginger-la-radice-della-pepe-cucina-1191945/

1. Curcuma dopo l’alcol. Gli alcolici non solo fanno ingrassare, perché sono ricchi di zuccheri e contengono calorie vuote, ma sono anche tossici per il fegato. Per depurarsi dagli eccessi delle feste, è utile assumete la curcuma, una spezia antinfiammatoria, che contrasta l’acidità e purifica il fegato. Potete scioglierne un cucchiaio in un bicchiere d’acqua calda, oppure aggiungerlo ad una tisana allo zenzero, per potenziare l’effetto detox.

2. Aceto per digerire. L’aceto di mele è ottimo per depurare l’organismo, stimolare la digestione e combattere i disturbi intestinali. L’ideale è assumerne un cucchiaio al mattino, prima della colazione, puro oppure sciolto in una tazza di acqua calda, con l’aggiunta di un cucchiaino di miele.

3. Banane contro il gonfiore. Il potassio aiuta a smaltire l’eccesso di sodio, che causa ritenzione idrica e gonfiore. L’alimento più ricco di potassio è la banana, ottima come spuntino a metà mattina o pomeriggio. Ovviamente, è importante bere tanta acqua, almeno un litro e mezzo.

4. Uova contro la stanchezza. L’eccesso di carboidrati e cibi grassi provoca stanchezza e sonnolenza. Per combatterle bisogna fare il pieno di amminoacidi, contenuti in gran quantità nelle uova. L’ideale è mangiarle sode, non fritte, ma bisogna stare attenti alle quantità: non mangiatene più di tre a settimana, perché sono ricche di colesterolo.

5. Camminare per dimagrire. Per bruciare calorie e dimagrire basta camminare a piedi almeno mezz’ora al giorno. Fare una passeggiata nel parco vi aiuterà anche a fare il pieno di energia e buon umore.

ultimo aggiornamento: 21-01-2018

Federica Maria Ferrara

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X