Come togliere righe dal parquet

Il parquet si è rigato? Niente paura, esistono metodi semplici, sicuri e fai da te per togliere righe dal parquet.

Il parquet è bello, conferisce calore alla casa, tuttavia se sottoposto al passaggio continuo degli abitanti di casa oppure all’azione costante dei bambini che giocano e ci fanno cadere spesso oggetti più o meno pesanti, il parquet può rigarsi e graffiarsi.

In questo caso l’accaduto può sembrare una tragedia, ma in realtà non è così, togliere righe dal parquet è possibile.

Esistono metodi per riparare e limitare il danno e togliere righe dal parquet.

Ecco come fare:

  • anzitutto occorre acquistare uno spray apposito per la rimozione dei graffi o delle righe dal parquet;
  • successivamente occorre provare il prodotto su un angolino del proprio parquet per verificarne la reazione al prodotto.

In alternativa è possibile:

  • versare su un panno dell’acquaragia;
  • trattare l’area incriminata con della carta vetrata;
  • strofinare il panno imbevuto di acquaragia sul pavimento nel punto interessato da righe e già trattato con carta vetrata.

Oppure ancora si può tentare con il fai da te:

  • strofinare con delicatezza il pavimento nel punto interessato da righe con una paglietta metallica con movimenti circolari;
  • eliminare la polvere prodotta dallo strofinamento con un panno imbevuto di una soluzione fatta in casa (e cotta) consistente in aceto, olio di lino e cera d’api.

ultimo aggiornamento: 24-11-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X