Come togliere le extensions cucite

Fantastiche extensions: durano un sacco e si possono applicare capelli veri per un effetto più realistico. Ma come togliere quelle cucite?

chiudi

Caricamento Player...

Ci accompagnano nei momenti in cui ne abbiamo più bisogno: matrimoni, balli o occasioni speciali. Oppure abbiamo deciso di applicare per rimpolpare la chioma, oppure per semplice vanità.

Quale che sia stato il motivo che ci ha mosse, ora desideriamo toglierle. Ma come fare per rimuovere un tipo particolare di extensions – quelle cucite?

Innanzitutto facciamo il punto: attenzione al legame. Questo può essere molto forte tra capelli naturali ed applicati e se non dovesse spezzarsi subito, attenzione a non girare o a non fare forte pressione, perché si potrebbero fare danni a lungo termine.

Per rimuovere cautamente le extensions, bisogna semplicemente applicare acetone o gel apposito al legame, che si spezzerà. Alcuni shampoo purificanti aiutano sovente a rimuovere i residui di colla in eccesso dalle ciocche. Si deve sempre fare attenzione a rimuovere le extensions molto lentamente, dal momento che uno strattone o un movimento deciso può recidere il capello – o addirittura la piccola intera ciocca che tanto tentiamo di liberare.