Come togliere il rossetto dalla pelle

Come togliere il rossetto dalla pelle? Vediamo come eliminare le tracce indesiderate di trucco.

chiudi

Caricamento Player...

I baci appassionati o le visite in profumeria così tanto per curiosare possono lasciarci delle tracce di trucco addosso: togliere il rossetto dalla pelle, poi, risulta molto complicato in quanto se si procede usando una semplice salviettina di carta verrà via solo lo strato superficiale lasciando l’epidermide piena di macchie colorate.

Possiamo togliere il rossetto dalla pelle usando un comune struccante: quello bifase della Kiko è ottimo, anche perché adatto anche per prodotti a lunga tenuta: scioglie via i residui di trucco e lascia la pelle morbida ed idratata. Lo stesso vale usando delle salviettine struccanti: imbevute della giusta quantità di latte detergente, sono pratiche da usare e da tenere in borsetta.

In alternativa, se il problema ci si presenta quando siamo in casa e magari ci siamo divertite a provare qualche nuovo trucco, se siamo sprovviste di latte detergente, tonico o acqua micellare possiamo rimuovere le tracce di rossetto usando un comune olio per bambini, come l’olio Johnson’s: ha lo stesso potere detergente di un buono struccante, e passato sulla pelle con un batuffolo di cotone o un Kleenex eliminerà completamente il rossetto dalla pelle (anche quello indelebile) mantenendole la morbidezza e l’idratazione.