Non sai come tagliare i tappi di sughero? Per fortuna si tratta di un’operazione molto semplice. Scopri il trucco per un ottimo risultato.

Hai deciso di darti al fai da te e non sai come tagliare i tappi di sughero? Per fortuna esistono dei trucchi che possono rendere quest’operazione molto più semplice del previsto.
Scopriamo quali sono e come riutilizzarli al meglio una volta pronti.

Le regole da seguire per tagliare in modo ottimale il sughero

Il sughero è un prodotto spesso presente nelle nostre case. Dalle bacheche a cui attaccare foto e appunti ai tappi delle bottiglie, capita spesso di trovarsi ad averne in esubero.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

tappi di sughero
tappi di sughero

Per quanto riguarda i tappi, ci sono diversi modi per riutilizzarli. E per farlo occorre solo tagliarli in modo da renderli conformi all’uso prescelto.
In genere serve una lama per tagliare il sughero perché questo tende ad essere particolarmente duro. C’è però un piccolo trucco che si può mettere in atto e che consiste nel far bollire i tappi per qualche minuto. Questa semplice operazione renderà infatti il materiale molto più morbido e tagliabile con qualsiasi coltello.

Come già detto può capitare di avere anche altri materiali in sughero. In tal caso, ovviamente, la situazione cambia perché inserirli in una pentola può rivelarsi impossibile. Riguardo a come tagliare i pannelli di sughero, ad esempio, è più opportuno munirsi di un seghetto alternativo in modo da ottenere un taglio preciso e facilmente adattabile a diversi usi. Se si hanno a disposizione fogli abbastanza sottili si può provare invece con una forbice abbastanza robusta. Anche se il seghetto offrirà sempre un risultato più preciso.

Come utilizzare i tappi di sughero in modo creativo: alcune idee da cui trarre spunto

Il web è ricco di idee e di video tutorial che mostrano gli infiniti modi per far uso dei tappi di sughero dopo averli tagliati. Si possono infatti usare come piedini porta smartphone (e volendo anche porta tablet), per avvolgere le cuffie o per appuntare gli spilli.

Se tagliati molto sottili possono fare da feltrini per le sedie ed il tavolo e possono diventare anche dei simpatici pomelli per l’armadio e i cassetti della propria stanza. Lasciati al naturale o colorati, doneranno sempre un certo carattere dimostrandosi utili in modi sempre diversi.


Perché compaiono macchie bianche sulle unghie?

Risolvere il torcicollo con rimedi pratici e prevenirne la ricomparsa