Come spalmare crema per il seno

Guida su come spalmare la crema per il seno

Avere un seno tonico e sodo richiede grossi sacrifici come un’attività fisica costante, una dieta equilibrata e trattamenti mirati.

Uno di questi trattamenti è quello di applicare la crema quotidianamente per mantenere la pelle idratata, evitando così che il seno si rovini o risulti cadente.

Spalmare la crema sul seno non è però una passeggiata e bisogna seguire un determinato procedimento che vi vado ad illustrare: innanzitutto bisogna scegliere la crema adatta alla propria pelle e, per questo, potete chiedere aiuto al farmacista o all’estetista di fiducia.

Una volta trovata la crema perfetta, per applicarla sui seni procedete così:

  • scegliete la stessa fascia oraria tutti i giorni per l’applicazione della crema; questo aiuterà una corretta idratazione;
  • spalmate la crema sulla pelle asciutta tutta intorno al seno stando attente ad evitare il capezzolo;
  • con la mano destra massaggiate il seno sinistro e con la sinistra il seno destro in modo dolce, senza fare troppa pressione, finché la crema non sarà totalmente assorbita.

Infine, un ultimo consiglio che vi do è di porre la crema in frigorifero in quanto il freddo tonifica di più perciò applicare il prodotto fresco ha un effetto più tonificante rispetto al prodotto a temperatura ambiente.

ultimo aggiornamento: 22-09-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X