Come sostituire il burro nella cheesecake

E’ possibile sostituire il burro con altri ingredienti, per cucinare un’ottima cheesecake?

chiudi

Caricamento Player...

Negli ultimi tempi sta ormai diventando un tormentone: sostituire gli alimenti “grassi” con dei normali integratori un po’ più leggeri per lo stomaco e l’organismo. Ciò va a discapito del buon vecchio burro, che sta pian piano scomparendo nelle ricette vegane e vegetariane, orientate al risparmio di calorie da una parte e all’uso di alimenti più “sani”  dall’altra.

Come fare a sostituire il burro, ad esempio, nella deliziosa cheesecake? Si può optare per olio di semi o d’oliva, ma ovviamente non va bene per questo tipo di torta. Da tenere invece presente per gli altri preparati dolciari che sforneremo!

Si può però utilizzare lo yogurt intero – o light –  sicuramente un’ottimo sostituto! Si può usare poco prodotto e magari anche di soia, per gli amanti del veganesimo, per fare in modo di creare un impasto morbido e cremoso come vuole la tradizione.

E ancora, sempre a proposito di soia, possiamo optare per la panna di soia. Anche quella vaccina va bene, ma non se stiamo guardando con un occhio clinico la nostra linea.

Classicamente, invece, il burro si sostituisce con la margarina, stessa dose e meno grassi!