Siete tornati tardi a casa dal lavoro e vi siete dimenticati di scongelare il cibo per la cena? Niente panico: abbiamo qualche soluzione facile e veloce!

Dopo una giornata intensa in ufficio, tornate a casa e vi accorgete di esservi dimenticati di tirare fuori dal freezer la cena? Non vi spaventate, esistono vari modi per scongelare il cibo, in maniera pratica e veloce, sia con il forno a microonde, che senza. Scopriamo come fare e… non ci saranno più surgelati in grado di spaventarvi!

Come scongelare velocemente il cibo?

Vediamo innanzitutto come trattare quattro alimenti fondamentali e che si tende spesso a mettere in freezer: il pesce, la carne, il pane e la verdura. Se vi siete dimenticati di tirarli fuori in anticipo, ecco qualche trucchetto!

Come scongelare il pane?

Come scongelare il pane al forno
Come scongelare il pane al forno
  1. Prendete il pane e mettetelo in una teglia da forno;
  2. Accendete il forno a 100°C;
  3. Lasciatelo all’interno per circa 10/15 minuti. Oltre a essere pronto in fretta sarà anche caldo e croccante!

Come scongelare la carne velocemente?

Se decidete di fare la carne al forno all’ultimo minuto, il procedimento sarà il seguente:

Come scongelare la carne al forno
Come scongelare la carne al forno
  1. Prendete la carne ancora congelata;
  2. Conditela con le spezie, gli aromi e un filo d’olio;
  3. Mettetela nel forno.

Invece, se avete a disposizione il forno a microonde, procedete come segue:

Come scongelare la carne al microonde
Come scongelare la carne al microonde
  1. Prendete la carne e mettetela in un piatto;
  2. Potrete quindi utilizzare l’apposita funzione scongelamento di quest’ultimo;
  3. Impostate una durata di 10 minuti.

Tenete conto, però, che se il pezzo di carne è molto grosso, all’interno faticherà molto a scongelarsi poiché le microonde penetrano solo fino ad un paio di centimetri negli alimenti: in tal caso è meglio far scongelare e cuocere la carne direttamente nel forno tradizionale!

Come scongelare il pesce?

Come scongelare il pesce con acqua calda
Come scongelare il pesce con acqua calda
  1. Prendete il pesce surgelato e mettetelo in un contenitore;
  2. Fategli scorrere sopra per qualche minuto l’acqua del lavandino bollente;
  3. Iniziate a cucinare!

In pochissimo tempo sarà pronto, ma fate attenzione a non esagerare con la temperatura, poiché in breve inizierà anche a cuocere!

Invece, se avete a disposizione il forno a microonde, procedete come segue:

Come scongelare il pesce al microonde
Come scongelare il pesce al microonde
  1. Prendete il pesce e mettetelo in un piatto;
  2. Potrete quindi utilizzare l’apposita funzione scongelamento di quest’ultimo;
  3. Impostate una durata di 7 minuti ogni 250g di peso.

– Per la maggior parte delle verdure, invece, si può procedere così:

Come scongelare le verdure in padella
Come scongelare le verdure in padella
  1. Prendete le verdure ancora surgelate;
  2. Procedete direttamente con la cottura in padella, anche se chiaramente dipende dalla tipologia di ortaggio e dal risultato che vogliamo ottenere;
  3. Copritele con un coperchio per facilitare lo scongelamento.

Come scongelare rapidamente: al microonde o a bagnomaria?

Altre due opzioni per scongelare gli alimenti sono quella di farlo nel forno a microonde o a bagnomaria. Se possedete il forno a microonde basta inserire il cibo ancora congelato e attivare per qualche minuto l’azione apposita “defrost“, di scongelamento.

Altrimenti, potete utilizzare la tecnica dello scongelamento rapido a bagnomaria. Prendete una padella capiente, riempitela d’acqua e mette a scongelare il cibo. Se si tratta di verdure potete utilizzare dei sacchetti del sottovuoto. Oppure se dovete scongelare i vasetti pieni di sugo, togliete il coperchio e metteteli all’interno dell’acqua. Prestate attenzione a non far superare il bordo del barattolo all’acqua.

Cosa non fare quando si scongelano i cibi

Chiaramente ci sono cose che non bisogna fare quando si scongelano i cibi. Prima di tutto una volta che gli alimenti si sono scongelati non bisogna più ricongelarli: se poi si mangiamo potrebbero portare danni alla salute. Non bisogna fare così neanche se i cibi si utilizzano su altre pietanze.

Un’altra cosa da non fare è lasciare passare 24 ore dallo scongelamento e poi mangiare o cucinare i cibi. Dovrebbero essere assunti nelle prime 24 ore.

Ecco un video di riepilogo:

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 02-11-2020


Cosa succede se si mette un ago in una banana? Qualcosa di inaspettato!

Come disinfettare le banconote: i consigli per evitare ogni rischio