Siete tornati tardi a casa dal lavoro e vi siete dimenticati di scongelare il cibo per la cena? Niente panico: abbiamo qualche soluzione facile e veloce!

Dopo una giornata intensa in ufficio, tornate a casa e vi accorgete di esservi dimenticati di tirare fuori dal freezer la cena? Non vi spaventate, esistono vari modi per scongelare il cibo, in maniera pratica e veloce, sia con il forno a microonde, che senza. Scopriamo come fare e… non ci saranno più surgelati in grado di spaventarvi!

Come scongelare velocemente il cibo?

Vediamo innanzitutto come trattare quattro alimenti fondamentali e che si tende spesso a mettere in freezer: il pesce, la carne, il pane e la verdura. Se vi siete dimenticati di tirarli fuori in anticipo, ecco qualche trucchetto!

Come scongelare il pane?

Come scongelare il pane al forno
Come scongelare il pane al forno
  1. Prendete il pane e mettetelo in una teglia da forno;
  2. Accendete il forno a 100°C;
  3. Lasciatelo all’interno per circa 10/15 minuti. Oltre a essere pronto in fretta sarà anche caldo e croccante!

Come scongelare la carne velocemente?

Se decidete di fare la carne al forno all’ultimo minuto, il procedimento sarà il seguente:

Come scongelare la carne al forno
Come scongelare la carne al forno
  1. Prendete la carne ancora congelata;
  2. Conditela con le spezie, gli aromi e un filo d’olio;
  3. Mettetela nel forno.

Invece, se avete a disposizione il forno a microonde, procedete come segue:

Come scongelare la carne al microonde
Come scongelare la carne al microonde
  1. Prendete la carne e mettetela in un piatto;
  2. Potrete quindi utilizzare l’apposita funzione scongelamento di quest’ultimo;
  3. Impostate una durata di 10 minuti.

Tenete conto, però, che se il pezzo di carne è molto grosso, all’interno faticherà molto a scongelarsi poiché le microonde penetrano solo fino ad un paio di centimetri negli alimenti: in tal caso è meglio far scongelare e cuocere la carne direttamente nel forno tradizionale!

Come scongelare il pesce?

Come scongelare il pesce con acqua calda
Come scongelare il pesce con acqua calda
  1. Prendete il pesce surgelato e mettetelo in un contenitore;
  2. Fategli scorrere sopra per qualche minuto l’acqua del lavandino bollente;
  3. Iniziate a cucinare!

In pochissimo tempo sarà pronto, ma fate attenzione a non esagerare con la temperatura, poiché in breve inizierà anche a cuocere!

Invece, se avete a disposizione il forno a microonde, procedete come segue:

Come scongelare il pesce al microonde
Come scongelare il pesce al microonde
  1. Prendete il pesce e mettetelo in un piatto;
  2. Potrete quindi utilizzare l’apposita funzione scongelamento di quest’ultimo;
  3. Impostate una durata di 7 minuti ogni 250g di peso.

– Per la maggior parte delle verdure, invece, si può procedere così:

Come scongelare le verdure in padella
Come scongelare le verdure in padella
  1. Prendete le verdure ancora surgelate;
  2. Procedete direttamente con la cottura in padella, anche se chiaramente dipende dalla tipologia di ortaggio e dal risultato che vogliamo ottenere;
  3. Copritele con un coperchio per facilitare lo scongelamento.

Come scongelare rapidamente: al microonde o a bagnomaria?

Altre due opzioni per scongelare gli alimenti sono quella di farlo nel forno a microonde o a bagnomaria. Se possedete il forno a microonde basta inserire il cibo ancora congelato e attivare per qualche minuto l’azione apposita “defrost“, di scongelamento.

Altrimenti, potete utilizzare la tecnica dello scongelamento rapido a bagnomaria. Prendete una padella capiente, riempitela d’acqua e mette a scongelare il cibo. Se si tratta di verdure potete utilizzare dei sacchetti del sottovuoto. Oppure se dovete scongelare i vasetti pieni di sugo, togliete il coperchio e metteteli all’interno dell’acqua. Prestate attenzione a non far superare il bordo del barattolo all’acqua.

Cosa non fare quando si scongelano i cibi

Chiaramente ci sono cose che non bisogna fare quando si scongelano i cibi. Prima di tutto una volta che gli alimenti si sono scongelati non bisogna più ricongelarli: se poi si mangiamo potrebbero portare danni alla salute. Non bisogna fare così neanche se i cibi si utilizzano su altre pietanze.

Un’altra cosa da non fare è lasciare passare 24 ore dallo scongelamento e poi mangiare o cucinare i cibi. Dovrebbero essere assunti nelle prime 24 ore.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 02-11-2020


Cosa succede se si mette un ago in una banana? Qualcosa di inaspettato!

Come disinfettare le banconote: i consigli per evitare ogni rischio