Come scaricare Skype: il download dell'applicazione per le videochiamate

Come scaricare Skype: il download per desktop o smartphone

Il download di Skype? Semplicissimo: scaricando l’applicazione si potrà videochiamare o chattare con amici o colleghi d’ufficio. Ecco come scaricarlo.

Skype è la piattaforma che permette ad ogni utente non solo di raggiungere con una telefonata ogni parte del mondo a costi esigui o – nel caso di chiamata ad un altro profilo – gratuiti, ma anche di videochiamare una o più persone (servizio utile se per il lavoro in smart working). Un servizio, quest’ultimo, che non ha alcun costo: basterà semplicemente scaricare Skype sul proprio computer e iniziare a chattare o chiamare chi si desidera. Come procedere con il download di Skype? I passaggi sono veramente semplicissimi.

Il download di Skype: come procedere

Per cominciare è necessario collegarsi al sito di Skype, cliccare su Scarica Skype in alto a sinistra. Si aprirà un’altra finestra dove sarà possibile scegliere se procedere con il download per desktop o per dispositivi mobili. Nel primo caso un semplice menù a tendina guiderà nella scelta del proprio sistema operativo.

Si potrà quindi scegliere tra Mac, tra Windows o Linux e poi proseguire dopo aver selezionato la voce corrispondente nel menù a tendina.

Skype download
https://www.skype.com/it/

Una volta cliccato sul tasto “Scarica Skype” si attiverà il download.

Quando sarà terminato il download, basterà un doppio clic sul file .exe per installare sul proprio computer Skype. Non appena scaricato il programma, basterà accedere e poi o registrarsi o utilizzare un account di cui già si è in possesso, inserendo login e password.

Avviato Skype, si potranno cercare attraverso il motore di ricerca interno, i contatti che si desidera aggiungere per una videochiamata di gruppo o per una chat.

Skype da iPhone o smartphone

Nel caso in cui si voglia usare Skype su iPhone o su altro dispositivo mobile, basterà andare a cercare l’applicazione sull’App Store e procedere a scaricarla. Lo stesso vale per i dispositivi Android.

ultimo aggiornamento: 29-05-2020

X