Come ridisegnare le sopracciglia

Il volto di una donna è quello che gode di maggiore cura nel momento in cui si deve pensare al trucco. Se si presta sempre molta attenzione agli occhi e alle labbra, non sono da trascurare le sopracciglia, che servono a dare la caratteristica fondamentale a tutta l’espressione del viso

chiudi

Caricamento Player...

Le sopracciglia sono una parte fondamentale della fisionomia del volto femminile: infatti lo caratterizzano fortemente. Per questo è molto importante che esse siano ben curate.

Non è importante che siano molto folte, o molto sottili: ciò che conta è che il disegno della loro curva sia descritto con precisione ed esattezza. Per ottenere questo risultato ci sono due armi: le pinzette e la matita per gli occhi.

Le pinzette servono per eliminare la peluria superflua, che si può trovare all’attaccatura del naso, tra gli occhi, o all’estremità esterna del volto. Una volta ottenuto un risultato il più possibile omogeneo tra le due sopracciglia, si devono pettinare accuratamente con l’apposito pettinino.

Da ultimo, si può usare la matita, che serve per riempire eventuali spazi vuoti, o per ridefinire i contorni. In ogni caso, si devono tracciare dei piccoli trattini. Ovviamente va usata una matita dello stesso colore delle sopracciglia.