Come pulire vetri laccati macchiati

I vetri laccati sono molto usati come ante di mobili, quando sono macchiati è possibile pulirli in poche mosse.

chiudi

Caricamento Player...

Se i vostri vetri laccati si sono macchiati non preoccupatevi, con pochi gesti ritorneranno perfetti e lucidi. Ecco come pulire i vetri laccati macchiati.

Ci sono due metodi per riuscire a mandar via le fastidiose macchie che si possono creare sui vetri laccati. Il primo prevede l’utilizzo di una patata. Prendete un tubero crudo e tagliatelo a metà, impugnatelo e strofinatelo su tutta la superficie laccata, insistendo sulle macchie più ostinate. Poi prendete un panno non abrasivo imbevuto d’acqua e sciacquate con abbondanza. Infine, asciugate con una pezza asciutta e morbida.

Il secondo metodo per pulire vetri laccati macchiati prevede l’utilizzo dell’alcol. Diluite mezzo bicchiere di alcol con un litro di acqua, spruzzatelo sulla superficie laccata e sfregate con un panno non abrasivo. Se sono presente alcune macchie difficili da cancellare, potrebbe essere utile servirsi di uno spazzolino dalle setole morbide. Imbevetelo con acqua e alcol e concentratevi sulle zone più sporche. Risciacquate e poi asciugate come descritto nel primo metodo.