Versatili e adatte ad ogni look, le sneakers bianche sono le nostre scarpe del cuore, ma richiedono attenzione: ecco come tenerle sempre pulite.

Le sneakers bianche sono esattamente come i grandi amori: ti incantano ad ogni sguardo ma richiedono tanta cura e attenzione per durare nel corso del tempo. E nel nostro caso, le scarpe bianche da ginnastica richiedono una pulizia costante per riuscire a tenerle sempre bianche e pulite. Il rischio infatti di Converse e scarpe da ginnastica bianche di qualsiasi marchio sportivo, è quello di trasformarsi da bianche o panna a sporche. Ecco quindi come conciliare la voglia di indossarle senza limiti, ma di riuscire a tenerle pulite in maniera semplice ed efficace.

Come pulire le sneakers bianche

Trattandosi di una scarpa comoda che si indossa diverse volte, l’esigenza di dover pulire le sneakers bianche dopo un po’ di volte che le abbiamo indossate è inevitabile. Meglio ancora se possiamo puntare su dei trucchi facili e veloci.

Jeans e sneakers bianche
Jeans e sneakers bianche

Una regola fondamentale è quella di non metterle mai in lavatrice, vale anche qualora pensaste di affidarvi ad un ciclo delicato. Molto meglio dedicare 5 minuti ad un lavaggio a mano: più dispendioso a livello di tempo, ma più sicuro. Vale anche per i lacci.

Se però non avete voglia di lavarle, ma cercate magari una soluzione al volo sbrigativa, acquistate uno smalto bianco da dedicare solo alla cura delle vostre sneakers. Una soluzione ideale soprattutto per coprire macchie che anche con un lavaggio rischiano di non andare via, oltre a poter coprire anche qualche danno imprevisto.

Prodotti per pulire le sneakers bianche, anche in pelle

Tra i prodotti che ci consentono di pulire le sneakers rapidamente c’è l’aceto: basta versarlo su uno straccio da strofinare sulle macchie delicatamente. In alternativa un’operazione simile la si può fare anche con la gomma magica, uno strumento che si può rivelare utile, efficace ma soprattutto prêt-à-porter.

Pulizia delle sneakers bianche
Pulizia delle sneakers bianche

Nel caso di macchie più consistenti uno strumento utilissimo è lo spazzolino da denti, anche uno vecchio. Bagnato con acqua tiepida unita ad un sapone delicato, vi permetterà di pulire più a fondo le vostre scarpe e di riuscire a raggiungere anche le macchie più ostiche o che magari non avreste notato.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
sneakers

ultimo aggiornamento: 29-08-2020


Come nascono i gioielli di Tiffany & Co? Ora con una visita guidata puoi scoprirlo

Il vestito nero di Lady Diana nascondeva un segreto: ecco quale