Come pulire le cime di rapa

Per pulire le cime di rapa vi consigliamo un metodo che arriva direttamente dalla Puglia, la loro terra di origine. Ecco i nostri consigli migliori!

Utilizzate soprattutto nella cucina del sud Italia, le cime di rapa si prestano a essere inserite in numerose ricette. Contengono calcio, ferro, fosforo, vitamina C, A e B2, e per questo sono un valido disintossicante naturale per l’organismo. Hanno un sapore leggermente amarognolo e piccante ma è importante saper pulire le cime di rapa bene per realizzare ottime ricette.

Come si puliscono le cime di rapa

Prima di tutto, acquistatele quando hanno gli steli sottili e sodi, le infiorescenze ben chiuse e compatte e non ci sono parti gialle. Le cime di rapa sono formate da fusto, foglie larghe mediane, foglie superiori piccole e fiore: per pulirle, questi elementi vanno separati anche se potreste avere l’impressione che vi rimane ben poco. La parte che viene cucinata, infatti, è la cima, e per questo è importante sapere come pulirla.

Tagliate il fiore a circa cinque centimetri di distanza dall’attaccatura al fusto, vicino alle foglioline tenere che contengono la stessa cima. Staccate poi con una forbice o un coltello le foglie larghe dal fusto in modo da eliminare la parte verde chiara/biancastra, che è quella più dura.

Ora potete lavare le cime sotto acqua abbondante, in modo delicato per non rovinare il fiore.

pulire le cime di rapa
Fonte foto: https://pixabay.com/it/verde-ebollizione-cime-di-rapa-1341551/

Cime di rapa: cottura

Successivamente, dopo aver visto le cime di rapa come si puliscono, passiamo alla cottura. Fate un taglio mediano o a croce sulla base del fusto della cima di rapa. Questo è un trucchetto per farlo cuocere più rapidamente, anche nella parte dove si presenta più dura.

Le cime di rapa vanno bollite in abbondante acqua salata per dieci minuti. Poi, potete cuocerle al vapore, su un cestello appoggiato su una pentola, o saltarle in padella insieme all’acqua che vi è rimasta dopo il lavaggio delle foglie.

Le ricette con le cime di rapa sono moltissime: possono anche essere soffritte con olio, aglio e peperoncino per un contorno saporito. Oppure provate una torta salata!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-12-2017

Guide Donna Glamour

X