Come pulire le cozze in pochi minuti senza stress

Come pulire le cozze alla perfezione in pochi minuti e aprire bene i gusci riducendo i tempi di lavoro e facendo il minimo sforzo.

In estate le cozze sono un must dei piatti a base di pesce. Mangiarle nei ristoranti è sicuramente più comodo rispetto a quando si devono pulire a casa. Non bisogna, però, perdersi d’animo perché ci sono delle tecniche veloci ed efficaci per pulire bene i gusci ed eliminare tutte le impurità. Non pensate di dover più perdere un’ora se non di più a strofinare ogni singola cozza perché potete velocizzare i tempi. Vediamo come pulire le cozze in meno di cinque minuti con sale e pagliuzza per utilizzarle nella preparazione di ricette veloci e deliziose.

come pulire le cozze
Fonte foto: https://pixabay.com/it/cozze-cozza-comune-cozza-mytilidae-3148439/

Come pulire velocemente le cozze

Per pulire le cozze velocemente vi servirà una busta di plastica nuova e del sale grosso. Considerate che per ogni chilo di pesce vi serviranno 350 grammi di sale grosso. Inserite le cozze all’interno della busta e versate sopra il sale. Chiudete per bene la busta facendo dei nodi. Massaggiate in modo energico per circa cinque minuti il sacchetto in modo da far strofinare il sale sul guscio.

Inserite nel lavandino uno scolapasta e metteteci dentro le cozze senza la busta. Dopo di che sciacquatele bene con l’acqua fredda per eliminare i residui. A questo punto le cozze saranno perfettamente pulite e lucide.

Se le cozze non sono molto sporche o sono poche potete utilizzare un altro metodo che richiede, però, un po’ più di tempo. Iniziate a eliminare il visso, ovvero la lanuggine con cui le cozze si aggrappano allo scoglio, tirando verso il basso in modo deciso. Strofinare il guscio con una paglietta di acciaio pulita e lavate abbondantemente con acqua corrente.

Come cucinare le cozze: ricetta veloce

Ricetta veloce e buonissima. Versate le cozze in una pentola ampia senza aggiungere nulla. Accendete il gas e chiudete con un coperchio lasciando a fuoco vivo. Dopo circa cinque minuti le cozze iniziano ad aprirsi.  A questo punto versate un filo di olio di oliva e spegnete la fiamma. Mettete il prezzemolo e poi versate il succo di limone. Mescolate per bene e lasciate riposare per qualche minuto.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/cozze-cozza-comune-cozza-mytilidae-3148439/

ultimo aggiornamento: 28-08-2018

Elisa Mahagna

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X