Esiste un metodo facile, veloce e soprattutto fai da te per pulire il vostro bracciale Pandora, ormai diventato un vero must di eleganza per tutte!

Uno dei gioielli che molte ragazze e donne hanno e di cui non si separano mai è il bracciale Pandora, che è di per sé elegante, personalizzabile e di grande impatto visivo. Il materiale di cui è fatto è Argento Sterling 925, che può essere soggetto, con il passare del tempo, a ossidazione e inscurimento. Ecco quindi un metodo fai da te per pulire il bracciale Pandora in maniera facile e veloce.

Pulire il bracciale Pandora: come fare?

Ovviamente questo tipo di bracciale deve essere pulito seguendo regole precise e accorgimenti specifici. Bisogna fare attenzione in questo senso a non rovinare il materiale. Bisogna anche dire che è bene seguire le istruzioni ufficiali che sono messe dentro alla confezione del bracciale, sia per la conservazione sia per la pulizia.

Ecco il metodo per pulirlo:

-Prima di tutto è bene conoscere quali sono i prodotti da non utilizzare sul bracciale Pandora, perché potrebbero rovinare il materiale. Le raccomandazioni sono: evitare di immergere il bracciale nell’acqua salata, venire a contatto con zolfo, cloro, creme, spray per capelli e pelli con ph acido. Non bisogna inoltre usare prodotti specifici per l’argento, e non bisogna indossarlo quando si fa il bagno.

Per pulire il bracciale e anche alcuni charm (i gioielli che ne fanno parte, anche se alcuni sono di materiale diverso) si può utilizzare il seguente metodo:

Pulizia bracciale Pandora con bicarbonato di sodio
Pulizia bracciale Pandora con bicarbonato di sodio
  1. Prendete il bicarbonato di sodio, indicato per lucidare l’argento;
  2. Si prende una ciotola e la si riempi di acqua tiepida;
  3. Aggiungete un cucchiaino di bicarbonato;
  4. Si immergono tutte le componenti del bracciale nella soluzione e si lascia agire per circa dieci minuti.

In alcuni casi, come gli charm realizzati con il vetro di Murano, si può utilizzare per pulirli una soluzione composta da sapone neutro e acqua, come consigliato anche dal produttore. Un occhio di riguardo si deve avere anche per gli charm fatti in pietra, diversa dall’argento. Anche in questo caso si opta per il sapone neutro e acqua. Procedete come segue:

Pulizia charm Pandora
Pulizia charm Pandora
  1. Prendete un panno;
  2. Inumiditelo con un po’ di acqua;
  3. Prendete del sapone neutro e, senza fare eccessiva pressione sugli charm (al fine di non rovinare lo smalto), iniziate la pulizia.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 05-10-2020


Perdita della voce? Ecco come intervenire

Macchie di vernice: come eliminarle con i rimedi della nonna