Come preparare un antipulci naturale

Come preparare in casa un antipulci naturale e creare un ambiente sano e pulito sul pelo dei vostri amici a quattro zampe.

Con l’arrivo della bella stagione è necessario proteggere ancora di più i nostri amici a quattro zampe. Quando si rotolano nei parchi o vengono a contatto con altri loro simili, può capitare che questi vengano morsi dalle pulci. Una volta attaccate sul pelo non sono facili da mandare via, ma potete utilizzare prodotti privi di sostanze tossiche per preparare un ottimo antipulci naturale.

Vediamo alcune soluzioni casalinghe della nonna per eliminare e tenere lontane le pulci di cane e gatto e risolvere questo problema sin dalla radice.

pulci
Fonte foto: https://pixabay.com/it/cat-carino-peronospora-gattino-3177585/

Bagni antiparassitari per cani e gatti a base di limone e rosmarino

Un ottimo antiparassitario per le pulci del cane consiste in un intruglio di limone e bicarbonato. Fate bollire un litro d’acqua e aggiungete due limoni tagliati a fette. Lasciate bollire per circa mezz’ora in modo tale da far fuoriuscire nell’acqua tutti i benefici e il potere disinfettante del limone. Togliete il pentolino dal fuoco e quando non ci saranno più bolle aggiungete un po’ alla volta tre cucchiaini di bicarbonato. Mescolate per bene e lasciate raffreddare prima di utilizzarlo.

A questo punto, versate il composto su un panno umido e strofinatelo direttamente sul pelo del cane. Questo rimedio è ottimo anche per le pulci di gatto e va ripetuto tre o quattro volte a settimana.

Un atro rimedio naturale è il rosmarino. Lo si può utilizzare sia come prevenzione che come prodotto per allontanare le pulci. Quando lavate il vostro cane, preparate dell’acqua in cui farete bollire del rosmarino. Quando sarà fredda, aggiungetela all’acqua per lavarlo. In questo caso evitate il trattamento sui gatti, che spesso sono allergici al rosmarino.

Come prevenire l’insediamento delle pulci

Il primo passo per evitare che il vostro cane o gatto possa prendere le pulci è creare un ambiente sano e pulito nel luogo dove vive. Il sale è ottimo da buttare sui tappeti e sulle zone frequentate dai vostri animali a quattro zampe. In alternativa preparate un composto di limone, acqua e aceto. Grazie all’azione disinfettante di questi ingredienti creerete un’ambiente per nulla ospitale per le pulci.

Molto efficace anche l’olio di neem. Potete comprarlo in erboristeria ed utilizzarlo puro in gocce sul pelo del cane o del gatto. Grazie alle sue proprietà antisettiche allontanerà le pulci. In questo modo i vostri amici animali saranno liberi di affrontare il cambio di stagione e rotolarsi nei prati.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/cat-carino-peronospora-gattino-3177585/

ultimo aggiornamento: 17-05-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X