Come fare a preparare una buona tisana per apportare benefici ai capelli, magari aromatizzata all’equiseto?

Esistono davvero diversi modi per prendersi cura dei nostri capelli, alcuni dei quali comportano anche l’assunzione di tonici e tisane. L’equiseto è una di quelle piante che spesso non prendiamo in considerazione, ma che ha davvero diversi benefici da offrirci!

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Dunque, basti pensare alle sue antichissime proprietà officinali per comprendere che anche al giorno d’oggi i suoi effetti sono potentissimi. Come preparare la tisana in questione?

Ingredienti
– equiseto, lo si può reperire tranquillamente in erboristeria o in farmacia sia in foglie che in polvere;
– acqua.

Bastano questi ingredienti? Certo! Procediamo con una bilancia da cucina e utilizziamo circa 3gr di equiseto. Scaldiamo una tazza d’acqua e aggiungiamo la nostra pianta miracolosa. Ed ora, una volta portata a bollore, spegniamo il fuoco e lasciamo il tutto in infusione per almeno un’oretta.

I capelli ne beneficeranno quasi nell’immediato, perché se la assumiamo almeno due volte la settimana per tre mesi, vedremo la nostra chioma rafforzata e davvero più lucida. Interessante capire come questa pianta sia davvero utile anche alla pelle e, perché no, all’umore. Prenderci cura di noi stessi è un piccolo rituale quotidiano di pace.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-12-2015


Come mantenere sotto controllo flora batterica intestinale

Come fissare i capelli effetto frisè