Come portare la frangia a 30 anni

Avete 30 anni, e vi è venuta voglia di cambiare look? Allora puntate sulla frangia, uno stile che dona proprio a tutte.

chiudi

Caricamento Player...

Se avete voglia di cambiare look ma senza osare in maniera eccessiva, allora puntare su una bella frangia è sicuramente un’idea vincente, anche perché si tratta senza dubbio di uno dei trend di stagione in tema di hairstyle: dona, a chi la sfoggia, un effetto sbarazzino, è estremamente versatile e, soprattutto, si adatta a tutte le tipologie di viso e a tutte le età.

Certamente si tratta di un look perfetto anche a 50 anni: infatti, se avete raggiunto questo importante traguardo, potete permettervi un look fresco ma adatto ad ogni esigenza, sia con i capelli corti che con quelli lunghi.

Nel primo caso, optate per una frangetta leggera, scalata, magari anche corta in stile parigino, in grado di donare un tocco di freschezza ad ogni look. Nel secondo, puntate su una frangia liscia, tradizionale, evitando l’effetto bombato anni Ottanta, ormai superato.

Se la frangia vi attira ma ancora non vi siete decise a darci un taglio, potete sempre acquistare una frangia sintetica, da applicare ai vostri capelli tramite forcine: un ottimo modo per sperimentare in maniera decisamente reversibile!