Come portare la frangia a 20 anni

La frangia è un modo rapido e divertente per cambiare il proprio look! Soprattutto per le più giovani. Ma in che modo portarla? Non temete, abbiamo i consigli giusti per voi!

chiudi

Caricamento Player...

Se avete 20 anni e state pensando di cambiare look, vi consigliamo una semplice e divertente frangia. Ovviamente ne esistono tipi diversi, quindi meglio svelarvi qualche piccolo segreto!

La frangia corta tende a valorizzare gli occhi, perciò se il vostro obiettivo è focalizzare l’attenzione dagli zigomi in giù meglio optare per una frangia lunga. Volete ottenere un look rock e dinamico? La frangia scalata dona decisamente movimento e leggerezza ai vostri capelli. Se al contrario preferite un aspetto romantico e senza tempo, allora una frangia sfilata e laterale fa al caso vostro. Data la giovane età potete permettervi una frangia divisa in due sul viso che esalterà ancor di più la vostra freschezza! Per chi ha capelli corti una frangia spettinata, dall’aria sbarazzina, è maggiormente consigliata rispetto a una frangia pari e regolare (che invece è più adatta a chi ha capelli lunghi). Per  incorniciare ancor di più il vostro viso, puntate su una frangia leggermente più lunga ai lati. Infine, per quante temono la sola idea di una frangetta indomabile, ricordiamo che optare per una frangia piena e pari vi permetterà di asciugarla al naturale senza alcun problema. Ricordate che con la frangia potete raccogliere i capelli con un elegante chignon o una modernissima coda di cavallo donando sicuramente un tocco in più al vostro look finale!

Insomma, se avete voglia di giocare con la vostra immagine provate con una frangetta! Un risultato d’effetto è assicurato!