Come perdere peso dopo le feste

I migliori consigli alimentari su come perdere peso dopo le feste: accompagnare l’attività fisica moderata e un regime alimentare sano e variato.

chiudi

Caricamento Player...

Tra pranzi di Natale e cenone di Capodanno si è inevitabilmente messo su qualche chilo di troppo. Impossibile resistere alla tentazione di piatti calorici e dolci deliziosi preparati per l’occasione. I troppi grassi e le porzioni eccessive, però, portano a un accumulo di grasso sulle zone critiche e a un inevitabile cambio di taglia. Se desiderate rimettervi in forma e recuperare la silhoutte che avete perso, ecco come perdere peso dopo le feste seguendo delle semplice regole base.

Come perdere peso dopo le feste: evitare dolci e pasti abbondanti e aumentare le dosi di verdure e tisane depurative.

La regola numero uno per perdere peso dopo le feste è quella di muoversi. Il movimento è fondamentale per riattivare le circolazione e permettere al nostro corpo di sentirsi di nuovo attivo. Iniziare, dunque a fare una camminata al giorno di almeno mezz’ora seguita da un quarto d’ora di stretching. Ogni due giorni alternate esercizi di addominali con esercizi per rassodare i glutei. Non sforzate mai il vostro corpo più del dovuto, altrimenti non otterrete i risultati desiderati.

All’attività fisica va affiancato anche un regime alimentare sano ed equilibrato. Si raccomanda di evitare assolutamente diete drastiche e prive dei nutrienti fondamentali. L’errore più comune in cui si rischia di cadere dopo le abbuffate è quello di digiunare credendo di tornare in forma. Non c’è niente di più sbagliato. Il corpo ha subito un accumulo di cibo esagerato e quindi bisogna abituare gradualmente il metabolismo a uno stile di vita sano e depurativo. Aumentare, dunque, nella dieta frutta e verdura. Accompagnate ai pasti e durante gli spuntini tisane e decotti a base di té verde e zenzero. Infine, preferire la cottura a vapore o ai ferri e condire con poco olio extra vergine di oliva e sale.