Come fare per avere zigomi alti

Zigomi alti e tonici: semplici esercizi di ginnastica facciale fatti con costanza tutti i giorni aiutano a raggiungere ottimi risultati.

chiudi

Caricamento Player...

Il viso è il nostro biglietto da visita e su di esso si rispecchiano emozioni, sentimenti, preoccupazioni, stress, stati d’animo, abitudini ed espressioni facciali che con il tempo possono “segnare” il viso stesso.

I segni del tempo prima o poi si fanno vedere, tuttavia è possibile renderli meno invasivi, prevenendo il rilassamento dei muscoli facciali e mantenendo elasticità, lucidità semplicemente mediante un tipo di ginnastica che diventa sempre più utilizzata: la ginnastica facciale.

Gli zigomi rientrano nel “programma” di ginnastica facciale che si può fare quotidianamente, per poco tempo (sono sufficienti 10-15 minuti al giorno) e senza capacità e competenze specifiche.

Per avere zigomi alti esiste un esercizio dedicato che oltre a mantenere zigomi alti e definiti contribuisce a migliorare il contorno viso.

Farlo è veramente semplice perché è sufficiente “creare” con le labbra una “o” molto aperta seguita immediatamente da una “a” altrettanto aperta, ripetendo questa sequenza di movimenti per 10 volte.

Per i successivi 20 secondi è consigliato, inoltre, risucchiare le guance (facendo la “faccia da pesce”) e subito dopo rilassare la faccia.

Come in tutte le cose è importante avere costanza, ripetendo gli esercizi ogni giorno in qualsiasi momento della giornata: questi sono i segreti (gli unici) per vedere risultati fruttuosi e la ginnastica facciale è l’unico metodo, naturale e non costoso, per contrastare i segni del tempo, per avere sempre un viso tonico e bello.