Come organizzare i coltelli

In cucina i coltelli sono strumenti indispensabili, ma anche potenzialmente pericolosi soprattutto se si hanno bambini

chiudi

Caricamento Player...

Vi piace cucinare e quando lo fate volete avere tutto a portata di mano. Non sempre è facile collocare gli oggetti che vi servano in una posizione strategica, così da poterli avere sempre sottomano quando ne avete bisogno. Quelli più difficili da organizzare sono i coltelli. In casa ne avete di vari tipi, a seconda dei cibi da tagliare. Ma se si hanno bambini, diventano strumenti potenzialmente pericolosi. Bisogna quindi evitare di lasciarli nei cassetti facili da aprire e a portata di mano, trovando invece una giusta collocazione come potrebbe essere l’apposito ceppo. Questo oggetto è un pezzo di legno dotato di fori dove vengono collocati i coltelli di tutte le dimensioni. Una volta inseriti, i manici resteranno in posizione orizzontale, mentre le lame saranno protette all’interno del ceppo. Questo eviterà che qualcuno si possa ferire. Se invece non avete bambini in casa, un’altra soluzione carina è la barra metallica magnetica da appendere in cucina. Grazie al materiale con cui è realizzata, la barra attrarrà i coltelli che saranno tutti in bella vista, perfettamente in ordine, a portata di mano e pronti per essere utilizzati. Se possedete anche coltelli in ceramica, il consiglio è quello di collocarli all’interno dell’apposita guaina e di metterli in un cassetto. In questo modo saranno sempre pronti all’uso, ma ben protetti.