Come lavorare per Brunello Cucinelli

Per un’esperienza appagante sia dal punto di vista lavorativo che da quello umano possiamo provare a lavorare per Brunello Cucinelli.

Brunello Cucinelli è un imprenditore, stilista e filantropo italiano, che esporta i suoi prodotti in Cashmere in 59 Paesi del mondo: Cucinelli ha sviluppato la sua produzione aziendale nel borgo medievale di Solomeo nel cuore dell’Umbria, che offre alla clientela prodotti in cashmere di altissimo livello, e il suo è un vero e proprio impero aziendale motivo di vanto per l’Italia all’estero con una rete di boutique sparse in tutti i continenti.

Cucinelli è attivo anche nella beneficenza, e ha fondato e finanzia la Scuola dei Mestieri di Solomeo, in cui si da la possibilità a tanti ragazzi e ragazze di imparare alcuni mestieri legati alla tradizione; le discipline sono quattro: Rammendo e Rimaglio, Taglio e Confezione, Sartoria e Arti Murarie, e gli allievi che riescono ad entrarvi possono studiare per imparare il mestiere percependo però uno stipendio di 700 euro mensili.

Lavorare per Brunello Cucinelli è il sogno di tantissime persone, e un posto di lavoro nella sua Azienda è tra i più ambiti nel centro Italia. Se anche voi desiderate farlo, potete inviare la vostra candidatura: cercando in Google www.brunellocucinelli.com/it/servizi/contatti troverete sotto la voce Umane Risorse la dicitura Invia Candidatura; cliccando su di essa potrete compilare un form coi vostri dati ed allegare il vostro Curriculum Vitae.

In un’intervista, Cucinelli ha dichiarato: “Nella mia vita ho sempre coltivato un sogno: quello del lavoro utile per un obiettivo importante” e ha aggiunto “…ho capito che il valore economico è nullo senza quello umano, dal quale pertanto il primo non può prescindere”. E’ proprio questa sua preziosa filosofia di vita che lo ha fatto diventare non solo un modello da seguire, ma anche il datore di lavoro che tutti vorrebbero avere.

 

ultimo aggiornamento: 29-11-2015

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X