Come lavare a secco un tappeto

Non c’è niente di peggio di un tappeto che non profuma di fresco, soprattutto quando si tratta di un tappeto da parete.

chiudi

Caricamento Player...

Non si può raccoglierlo e lavarlo in modo rapido. Invece di investire in un pulitore a vapore, è possibile pulire e rinfrescare i tappeti a secco. E questo intruglio per la pulizia eco-friendly è fatto con ingredienti che probabilmente già avete nella vostra dispensa. E’ sicuro da usare anche con dei bambini intorno o degli animali domestici al seguito, lasciando il tappeto pulito, morbido, e rinfrescato.

Ecco quello serve:

  • 2 tazze di bicarbonato di sodio
  • 1/2 tazza di amido di mais
  • 1/2 tazza di farina di mais
  • 4 foglie di alloro
  • 1 cucchiaio di chiodi di garofano interi
  • 1 cucchiaio di borace (opzionale)
  • frullatore
  • 1 Contenitore con il tappo adatto per cospargere (tipo quello per lo zucchero a velo)

Indicazioni:

  1. Misura e aggiungi gli ingredienti in un frullatore. La borace dà al più pulito un po’ più di grinta, ma la miscela funziona anche senza. Il bicarbonato di sodio aiuta a rinfrescare e abbattere l’accumulo di sporcizia. Le foglie di alloro e i chiodi di garofano profumano il tappeto, offrendo un potente detergente antibatterico.
  2. Avvia il frullatore a bassa velocità finché il composto non sarà ben omogeneo.
  3. Versa il composto asciutto in un recipiente con il tappo adatto a cospargere, che è possibile acquistare in un supermercato. Cospargi generosamente sul tappeto, e lascia riposare per almeno due ore o durante la notte.
  4. Aspira il tappeto. Grazie a questo pulitore per tappeti potrai rimuovere le macchie difficili, direttamente a casa.