Come fare i capelli morbidi come dal parrucchiere

5 errori da evitare in palestra

Avere capelli morbidi come dal parrucchiere non è sempre impossibile: sono sufficienti prodotti di qualità e qualche accorgimento.

Usciti dal parrucchiere i capelli sono sempre più belli, corposi, definiti e soprattutto morbidi! Saranno i prodotti, sarà che ci si affida a mani esperte, ma a casa propria non si riesce quasi mai a ottenere gli stessi risultati.

Ecco, dunque, qualche consiglio su come ottenere dei capelli morbidi come dal parrucchiere:

anzitutto è importantissima la scelta di prodotti di qualità e giusti per i propri capelli (prodotti professionali che non contengano alcool o solfati);

ogni prodotto va applicato in modeste quantità, diluendolo con acqua tiepida e massaggiandola sull’intero cuoio capelluto, ma balsami o impacchi vari andrebbero applicati da metà lunghezza sino alle punte per evitare di ingrassare la radice;

il risciacquo dei capelli deve avvenire con abbondante acqua tiepida e per aumentare la lucentezza dei capelli, prima di tamponarli, andrebbero ulteriormente sciacquati con acqua fredda;

per l’asciugatura andrebbero usate salviette in microfibra in sostituzione a quelle di spugna che aumentano l’effetto crespo dei capelli;

prima di eseguire la piega andrebbero protetti i capelli con un termoprotettore per le punte;

procedere con la piega con una spazzola rotonda e direzionando il getto d’aria calda, dalla radice alle punte;

infine, qualche goccia di olio contribuisce ad aumentare la morbidezza dei capelli e la loro luminosità.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 23-11-2014

Donna Glamour Guide

Per favore attiva Java Script[ ? ]