Come fermare sangue dal labbro

Il vostro labbro sanguina? Correte ai ripari con piccoli e semplici rimedi.

chiudi

Caricamento Player...

Le labbra vanno sempre protette ed idratate, usando prodotti che ne mantengano la morbidezza: vi sono in commercio tantissimi tipi di balsami emollienti per le labbra e ottimi burro cacao che usati assiduamente aiutano a prevenire fastidiose screpolature e che, se scelti con un fattore di protezione solare appropriato sono in grado di proteggere da vere e proprie scottature.

Se invece avete le labbra molto secche, specie in inverno possono tendere a ‘spaccarsi’, anche semplicemente sorridendo: se a causa di questo, o se avete l’abitudine di mordicchiarvi le pellicine attorno alla bocca vi capita di perdere sangue dal labbro, non dovete fare altro che tamponare il sangue che fuoriesce con un fazzolettino di carta fino a completo assorbimento, dopodiché con un altro fazzoletto pulito tenere la ferita aiutandosi con le dita per qualche minuto unendone i lembi cercando di farla rimarginare.

In caso di sanguinamento eccessivo è bene, dopo aver tamponato, applicare un po’ di ghiaccio, in modo tale da rallentare lo scorrimento del sangue, poi asciugare il trasudo lasciato dal ghiaccio ed applicare un cerottino di quelli da herpes, in modo tale da nascondere la ferita e mantenerla pulita e disinfettata finché non si rimargina completamente.