Come fare ricostruzione capelli fai da te

I vostri capelli sono spenti, rovinati, ma non volete spendere un capitale in salone? Niente paura, ecco come fare una ricostruzione fai da te.

chiudi

Caricamento Player...

I capelli, si sa, sono una delle parti del corpo più amate e importanti per ogni donna, croce e delizia del mondo femminile. In effetti, non ne siamo mai completamente soddisfatte: troppo lisci, troppo ricci, senza volume, troppo voluminosi. Si finisce così per sottoporli a trattamenti di ogni sorta, che provocano stress, indebolimento e, nel peggiore dei casi, la caduta.

Se anche voi avete sottoposto i vostri poveri capelli ad una moltitudine di trattamenti, piastra, phon, ferro arricciante e chi più ne ha più ne metta, allora dovete subito correre ai ripari, con una soluzione ricostruente apposita.

Niente paura, non dovrete necessariamente recarvi in un salone specializzato, magari molto costoso come spesso accade, potrete farlo tranquillamente a casa vostra, con un trattamento specifico ma fai da te.

Tra i migliori, disponibili in qualsiasi farmacia ed erboristeria ben fornita, troviamo sicuramente il trattamento ricostruttivo alla cheratina, disponibile in confezioni di fiale che si aggirano, come prezzi, intorno ai 25-30 euro al massimo. Questo trattamento riempie il fusto dei vostri capelli con la cheratina perduta, li rende più corposi e lucenti.

Altri kit di ricostruzione per capelli fai da te, estremamente efficaci, sono quelli del brand Joico, solitamente kit di quattro prodotti che si aggirano sui 120 euro, o i prodotti RedkenMoroccanoil e Medavita, perfetti per la ricostruzione intensiva del capello.