Come fare per avere capelli sempre puliti

I capelli sempre a posto e puliti sono il sogno di tutte noi. Scopriamo come ottenerli.

chiudi

Caricamento Player...

Non è vero che lavare i capelli tutti i giorni aiuta a mantenerli puliti: anzi l’uso quotidiano di shampoo aggressivi potrebbe contribuire ad indebolirli.

Per avere capelli sempre puliti non dobbiamo fare altro che lavarli un paio di volte alla settimana con uno shampoo specifico adatto al nostro tipo di capigliatura: badiamo bene a frizionare attentamente il cuoio capelluto, risciacquandoli con abbondante acqua tiepida ed applichiamo il balsamo solo se non abbiamo un tipo di capello particolarmente grasso: in questo caso basta usarlo una o due volte al mese e solo sulle punte, che sono quelle che tendono a seccare comunque.

Ricordiamo poi di coprire i capelli con un fazzoletto quando facciamo i lavori di casa, in modo tale da non permettere alla polvere di sporcarli, e tolto il fazzoletto spazzolarli comunque con energia.

Se abitiamo in una città ad alto tasso di inquinamento e durante il giorno stiamo in giro a lungo, per lavoro o per semplici commissioni domestiche, per mantenere i capelli puliti sarebbe preferibile legarli in uno chignon o in una treccia, il che li preserverebbe dallo smog e da agenti atmosferici aggressivi. Esistono poi in commercio shampoo e olii formulati appositamente per formare un film protettivo attorno al capello in modo tale da renderlo immune agli effetti negativi dell’inquinamento. Ne esiste uno della Bioscalin, che costa intorno ai dieci euro, che è molto efficace e rende anche i capelli soffici e setosi al tatto.