Come fare onde capelli anni 40

Sei un’appassionata di vintage? Se ti piace lo stile delle dive anni Quaranta, puoi realizzare un’acconciatura con onde tipica del periodo.

chiudi

Caricamento Player...

Negli anni Quaranta trionfa lo stile della donna femminile e sensuale, una delle icone di questo periodo è la celebre attrice Veronica Lake, che lanciò una nuova tendenza nell’acconciatura: il peekaboo bang. Ecco in cosa consiste: su capelli lunghi (almeno fino alle spalle) si realizza una riga laterale ed un ciuffo piuttosto evidente che copre interamente la fronte. Per finire, si lasciano cadere onde languide che incorniciano il viso.

Per creare onde morbide sui capelli come era in voga appunto negli anni ’40 si può utilizzare l’arricciacapelli dopo aver asciugato accuratamente i capelli. Le onde devono essere abbastanza larghe, in modo da poter incorniciare la parte anteriore del viso. Per mantenere le onde ferme e compatte puoi spruzzare un po’ di lacca, che può essere utile anche a tenere fermo il ciuffo laterale sulla fronte.

Se hai capelli particolarmente lisci e hai difficoltà a renderli mossi, puoi ricorrere anche ad uno shampoo leggermente arricciante che può agevolarti l’operazione.

Sei pronta a sfoggiare il tuo look vintage come una diva anni Quaranta? Ricordati che in Rete puoi trovare anche utili tutorial su come realizzare le acconciature, prova su Youtube.