Ecco come fare in maniera fai da te il nail art sfumato, un effetto veramente indicato per dare una sferzata di originalità e colore alle nostre unghie!

Tra i tanti modi di decorare le unghie, la manicure sfumata è una delle più utilizzate, perché oltre ad essere molto facile da realizzare può essere effettuata anche come base per disegni di micropittura ben più elaborati: è possibile infatti fare il nail art sfumato sia sulle unghie ricostruite col gel sia su quelle naturali, è un tipo di decorazione che non richiede tantissimo tempo ed è in grado di creare sulle unghie un effetto molto originale. Scopriamo di più sull’argomento!

Smalto sfumato e nail art: cosa serve?

Cosa serve per procedere in autonomia e no? Per fare la nail art effetto sfumato abbiamo bisogno di:

  • Base trasparente protettiva;
  • Smalto bianco gesso molto coprente;
  • Smalti colorati a piacere;
  • Spugnetta triangolare per il fondotinta;
  • Smalto top coat effetto gel;
  • Nastro adesivo in carta;
  • Pinzette per ciglia.

Come procedere per unghie con gel sfumate e naturali

Dopo aver opportunamente limato e se necessario modellato le unghie, proteggiamo la pelle attorno ad esse con il nastro adesivo in carta, per evitare nei passaggi successivi che gli smalti utilizzati la vadano a macchiare: fatto questo, stendiamo prima la base trasparente protettiva e poi lo smalto bianco gesso, in modo tale da creare una base uniforme in grado di ‘tirare fuori’ i colori che applicheremo in seguito. Se questa nail art si effettua su unghie artificiali basterà invece applicare solo lo smalto bianco sulla struttura in gel precedentemente creata.

unghie nailart effetto sfumato rosa
unghie nailart effetto sfumato rosa

Quando lo smalto si sarà asciugato, prendiamo gli smalti colorati con cui abbiamo deciso di fare la nail art effetto sfumato: possiamo sceglierli nella stessa gradazione di colore oppure misti in base alle nostre preferenze. Col pennellino stendiamo tre righe di tonalità differenti nella parte più spessa della spugnetta per il fondotinta, e utilizziamola su ogni unghia come fosse un timbro, picchiettando leggermente ma senza trascinarla. L’operazione va ripetuta rinnovando l’applicazione degli smalti sulla spugnetta in base all’intensità della sfumatura che si desidera ottenere.

Appena avremo finito di decorare tutte le nostre unghie e ci saremo assicurate che il colore si sia asciugato perfettamente, con la pinzetta per le ciglia rimuoviamo il nastro che abbiamo applicato sulle dita, e come finish sigilliamo le nostre unghie con uno smalto top coat effetto gel. Se le unghie sono ricostruite, applichiamo al posto dello smalto effetto gel un gel sigillante vero e proprio, e polimerizziamolo in lampada per circa sei minuti e poi sgrassiamo con un prodotto specifico.

Et voilà, le nostre unghie effetto sfumato sono pronte per essere esibite in tantissime occasioni fashion, come a Natale.

Ecco un video di riepilogo:

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 20-12-2021


Cos’è la flebite e quali rimedi naturali esistono?

Fontana fai da te: come costruirne una in modo semplice