Come fare maschera viso per punti neri

Una maschera per i punti neri è il modo migliore per mantenere inalterata la giovinezza del vostro viso

chiudi

Caricamento Player...

Ogni donna ama prendersi cura della propria pelle, in particolare di quella del viso. Ogni donna ha sempre voglia di rendere l’aspetto della sua pelle giovane e sano. Tuttavia, non è sempre così facile e una delle cause di questa difficoltà sono proprio i punti neri sul viso. La presenza di punti neri è dovuta alla polvere e alla sporcizia che ostruiscono i pori del viso, in particolare di coloro che hanno la pelle grassa. Ecco alcune maschere da realizzare comodamente a casa per combattere i punti neri.

  1. Maschera con sale e bicarbonato: prendere mezzo cucchiaino di sale e la stessa quantità di bicarbonato e mescolare insieme. Poi aggiungere l’acqua calda. Prendere un pizzico della miscela preparata e spalmarla sul viso, in particolare cercando di trattare quelle zone della pelle dove ci sono i punti neri. Tuttavia bisogna stare attenti a non esagerare, a non strofinare con forza: l’intera procedura deve essere eseguita con delicatezza e con facilità. Poi occorre lavare il viso con acqua fredda e applicare una crema idratante. Questa maschera può essere applicata solo nei casi in cui non vi siano sulla pelle infiammazioni o irritazioni di qualsiasi tipo. Applicare la maschera di pulizia non più di una volta alla settimana.
  2. Maschera con argilla bianca: questa maschera ha una ricetta molto semplice. Diluire con acqua l’argilla bianca in polvere per formare una massa omogenea, della consistenza della panna acida. Mettere sul viso per 10-15 minuti, poi lavare.