Come fare maschera americana

Alla scoperta della maschera americana, il nuovo bloody lifting usato dalle star

chiudi

Caricamento Player...

Credo che tutti conosciate Kim Kardashian, la bella ereditiera moglie del cantante rap Kanye West. Ma quante di voi sanno il segreto della sua pelle sempre perfetta?

Ebbene, care signore, dovete saper che Kim usa fare una maschera un po’ fuori dall’ordinario, visto che l’ingrediente principale è il sangue!

Questa maschera,  conosciuta come maschera americana o “bloody mask” avrebbe lo stesso effetto di un lifting ma, invece di usare una sostanza tossica come il botox, se ne usa una che tutti – ma proprio tutti – abbiamo, il sangue.

Come funziona un trattamento con questo tipo di maschera?

Allora, la prima cosa è recarsi in un centro specializzato dove gli esperti prepareranno la pelle con una crema adeguata che la renderà turgida e asciutta. Quindi, verrà prelevato un campione di sangue dal braccio della paziente e, dopo aver diviso il plasma dal sangue, solo il liquido rosso rubino verrà iniettato nel viso della paziente.

Il trattamento non è quindi per stomaci deboli non solo per la presenza di aghi e sangue ma anche per il costo delle sedute che si stima intorno ai 100.000 dollari.