Come fare bolle di sapone fatte in casa: la ricetta (e l'ingrediente segreto)

La ricetta (e l’ingrediente segreto) per fare le bolle di sapone fatte in casa

Le bolle di sapone sono uno dei giochi preferiti dei bambini! Ma lo sapete che possiamo farle in casa, con pochi e semplici ingredienti? Ecco come…

Le bolle di sapone sono uno di quei giochi che non passano mai di moda: divertono grandi e piccini e sono semplicissime da fare. Invece che spendere molti soldi per comprare i vasetti che si trovano in commercio, potete farle direttamente in casa.

Per fare le bolle di sapone bastano pochi e semplici ingredienti che potete trovare comunemente nell’armadietto della vostra cucina. In tanti sono convinti che sia necessario solo del detersivo dei piatti e un po’ di acqua del rubinetto. Purtroppo questi due ingredienti non bastano per renderle davvero resistenti.

Come fare le bolle di sapone fatte in casa?

Esiste un ingrediente segreto da aggiungere alla ricetta, ovvero la glicerina. Niente panico, questa è molto facile da trovare sia in farmacia che online, oltre a costare poco è un ingrediente naturale e non dannoso per la salute dei più piccoli.

È molto economica e viene utilizzata anche per fare il sapone alla glicerina o i cosmetici fatti in casa.

Bolle di sapone
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/bolle-di-sapone-divertimento-ragazza-668950/

Vi serviranno:

  • 400 ml di acqua del rubinetto o distillata
  • 100 ml di detersivo per i piatti o per il bucato (l’importante è che si a concentrato)
  • due cucchiai di glicerina o di glicerolo vegetale

In seguito, potete prendere tutti gli ingredienti e metterli all’interno di un contenitore. Poi, dovrete mescolare bene il composto, finché tutto non si sarà amalgamato al meglio.

Dopodiché prendete un accessorio con un cerchio (o un vasetto di riciclo), in modo da poter fare le bolle e… buon divertimento!

ultimo aggiornamento: 11-02-2020

G S

X