Come fare sapone alla glicerina

Sempre attuale e mai sottovalutato è il sapone alla glicerina. Ma come fare in casa questo buon prodotto?

chiudi

Caricamento Player...

Gli ingredienti sono semplici e il procedimento è davvero veloce. La glicerina, in primis, la troviamo in erboristeria o in negozi specializzati. Si può comodamente ordinare su internet, se non abitiamo in una zona molto servita. I componenti della ricetta sono dunque:

  •     250g di glicerina
  •     colorante a piacere
  •     olii essenziali a piacere
  •     decorazioni a piacere, se realizzato per scopi decorativi
  •     pentolini e recipienti vari

Una volta procurato tutto l’occorrente, facciamo sciogliere a bagnomaria in un tegame colmo d’acqua la nostra glicerina. Dobbiamo far attenzione che l’acqua non raggiunga i 100 ° C, ma sia semplicemente calda.

Possiamo procurarci stampini di vario tipo, oltre a quelli canonici. Dobbiamo fare solo attenzione a non utilizzarli più per fini alimentari, una volta destinati alla creazione del sapone. Una volta scelti i nostri stampi preferiti, dobbiamo versare la glicerina negli stessi. E’ importante aggiungere anche degli oli essenziali a piacere, per dare il classico profumo caratteristico delle saponette.

Se dobbiamo regalare le saponette, o usarle per scopi decorativi, possiamo usare dei petali di fiori secchi o magari dei cristalli di sale grosso per abbellire il risultato. O ancora, vanno benissimi i coloranti in poche gocce da aggiungere al composto, per far sì che la nostra saponetta assuma le più svariate tinte1

Lasciamo raffreddare per 24 ore… et voilà, il gioco è fatto!