Come fare lanterne con le zucche

Anche se Halloween è ormai passato le lanterne di zucca possono essere un arredo suggestivo e interessante!

chiudi

Caricamento Player...

Come si realizza la zucca di Halloween? Periodo giusto o meno, si può iniziare a far pratica in qualsiasi momento! Jack o’ Lantern vi affascina? E allora vediamo come fare per costruire delle lanterne davvero scenografiche con le zucche!

Partiamo dal presupposto che non è per nulla difficile, anzi. E’ facile e divertente realizzare una zucca-lanterna che sia davvero ad effetto, nient’affatto complicato. Serve prima di tutto una zucca alta almeno 30 cm, questo perché altrimenti si rischia di non avere margine d’azione.

Sappiate che la zucca decorativa esiste, non è solo una mera trovata commerciale e a differenza della zucca da mangiare, le sue pareti sono più sottili ed è per questo che è più semplice lavorarla. Si devono poi disegnare una sezione quadrata dietro quella che sarà la faccia della lanterna. Quest’area sarà l’apertura della nostra lanterna.

Si deve utilizzare un coltellino fine, ma robusto e affilato per tagliare lungo le linee disegnate, stando ben attenti a non creare tagli collaterali. Puliamo ben bene con un cucchiaio l’interno, senza lasciare filamenti e semi. Assottigliamo le pareti e poi occupiamoci di disegnare occhi, naso e bocca. A questo punto tagliamo via una sezione circolare da sopra, che fungerà da “tappo”. Laviamo il tutto et voilà, il gioco è fatto! Basta solo una candela da apporvi all’interno e la vostra Jack o’Lantern è realizzata!