Come fare knit nail art

Tendenze nail art.

Una delle nuove tendenze in fatto di manicure si chiama Knitted Nail Art ed è una manicure per l’inverno; la knitted nail art infatti letteralmente significa ”nail art a maglia”, consiste nel coprire le unghie come se volessimo proteggerle dal freddo con motivi in rilievo che richiamano quelli dei maglioni invernali che vanno tanto di moda ultimamente e ci tengono al caldo. A dispetto delle apparenze realizzarla può essere molto facile, si può utilizzare del gel, del colore acrilico o semplicemente realizzare i motivi direttamente con dello smalto, quest’ultimo più adatto a chi vuole realizzare la manicure sulle proprio unghie al naturale senza ricorrere ad una ricostruzione dall’estetista. Per realizzare la knitted nail art in gel, o acrilico, vi basterà innanzitutto scegliere il colore, o più di uno, da utilizzare, dopodiché scegliete su quale unghia realizzare l’effetto e con l’aiuto di un dotter e del gel, meglio se 3D, più compatto, realizzare degli intrecci sull’unghia in modo da creare, appunto, l’effetto lana da maglione. Se invece siete poco abituate a realizzare una manicure da sole sarebbe meglio ricorrere alle decorazioni in acrilico, più semplici, il metodo da utilizzare sarà sempre lo stesso, ma in questo caso realizzato con un materiale più facilmente malleabile. Infine, se avete delle unghie già resistenti al naturale e non volete realizzare una manicure in gel o una ricostruzione basterà utilizzare uno smalto di colore diverso dalla base e realizzare dei disegni con un pennello sottile sull’unghia, o ancora meglio, potete trovare in vendita i nail stamping, piccolo adesivi a fantasia da realizzare con il vostro smalto preferito. Insomma che voi siate delle esperte di unghie o meno, realizzare la knit nail art sarà facilissimo per tutte!

ultimo aggiornamento: 24-01-2016

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X