Come fare i boccoli con il phon

Fare i boccoli con il phon è molto più semplice di quanto si pensi. Vediamo come procedere.

Se ci piace avere chiome fluenti e sempre a posto non è necessario ricorrere ad estenuanti sedute dal parrucchiere: basta avere in casa la giusta attrezzatura, ed in poco tempo potremo acconciare i nostri capelli come più ci piace.

Se ad esempio amiamo i capelli mossi e vogliamo fare i boccoli con il phon, dobbiamo avere a disposizione il phon e una spazzola a rullo: è preferibile che sia in metallo forato o in ceramica con setole di nylon in modo tale da velocizzare i tempi della piega e per rendere più facile lo scorrimento dei capelli.

Laviamo i capelli come d’abitudine, usando però l’accortezza di applicare prima dell’asciugatura un prodotto che protegga dal calore del phon. Quando saranno quasi asciutti suddividiamoli in diverse ciocche di grandezza media, isolandole tra di loro con delle mollette o con becchi d’oca. Procediamo alla piega arrotolando una ciocca attorno alla spazzola, e dirigendo il getto del phon su di essa. Finita l’asciugatura liberiamo i capelli con delicatezza Ripetiamo la stessa cosa con tutte le ciocche. I nostri capelli saranno meravigliosamente mossi. Finito! Ora hanno bisogno solamente di essere vaporizzati con uno spray a fissaggio forte, e saranno pronti a renderci ancora più affascinanti e glamour. E abbiamo usato solo phon e spazzola!

ultimo aggiornamento: 05-11-2015

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X