Volete sperimentare la treccia Double Dutch? Ecco come realizzarla.

La treccia è sicuramente una delle pettinature più belle e apprezzate dalle ragazze: tra le più belle, troviamo sicuramente quella olandese, chiamata anche Double Dutch Braid.

Per realizzarla potrete seguire questi semplici passaggi:

  • Spazzolate per bene i capelli, eliminando tutti i nodi
  • Sollevate due grosse ciocche sopra la testa, per ottenere l’effetto doppio, mentre le altre resteranno di dimensioni e spessore inferiori
  • Incrociate la ciocca destra “sotto” quella centrale, e poi la sinistra
  • Ripetete il procedimento incrociando sempre prima la ciocca destra e poi la sinistra
  • Inserite man mano tutti i capelli nel vostro incrocio, seguendo sempre la stessa tecnica
  • Finite la treccia una volta raggiunta la nuca
  • Intrecciate gli ultimi centimetri di capelli normalmente
  • Fissate la treccia con un elastico e date un ultimo tocco fissante con un po’ di lacca per capelli.
  • A questo punto potete scegliere se lasciarla lungo le spalle, oppure arrotolarla attorno alla testa, per creare un effetto corona molto raffinato.


Che cos’è manicure californiana

Come si chiama la figlia di Elisabetta Canalis