Come eliminare macchie bianche viso dopo abbronzatura

Può capitare che in estate, dopo l’esposizione al sole con l’aspettativa di avere una bella abbronzatura color caffellatte, ci si ritrovi invece braccia, gambe e viso cosparsi di macchie bianche: ecco perchè succede, e come si può rimediare.

chiudi

Caricamento Player...

Comunemente si pensa che la causa della comparsa di queste macchie bianche sia la conseguenza di qualche fungo contratto a causa del contatto con l’acqua e la sabbia. Ma, se la causa può anche essere un fungo della pelle, e in questo caso sarà necessario assumere un antimicotico, più frequentemente si tratta invece di ipomelanosi dovute a dermatiti infiammatorie che si sono contratte durante l’inverno.

In pratica, sulla pelle si formano delle piccole chiazze durante l’inverno, quando appaiono un po’ più scure. Si tratta di cellule morte che poi in estate si desquamano e la macchia bianca è l’esito della loro caduta.

Per ovviare a questo problema, si deve usare sempre una crema protettiva prima di esporsi al sole, una buona crema idratante dopo, e usare un guanto abrasivo durante il lavaggio sotto la doccia per mandare via tutte le cellule morte.