Ecco come eliminare la forfora con diversi rimedi efficaci per combatterla: le tecniche da adottare e i prodotti giusti.

Sei stanca dei tuoi capelli e ti stai chiedendo da un po’ come eliminare la forfora? Questo problema, molto più comune di quanto si pensi, può avere diverse cause. In generale si tratta di una desquamazione del cuoio capelluto che porta ad avere delle scagliette bianche in giro e spesso sui capelli. Un problema antiestetico che si può risolvere in diversi modi, alcuni dei quali anche piuttosto semplici.

Come combattere la forfora: le tecniche da conoscere

La prima cosa da fare se ti stai chiedendo come eliminare la forfora dai capelli è quella di non usare shampoo o prodotti aggressivi.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

forfora
forfora

In questo modo si eviterà di maltrattare il cuoio capelluto e ciò aiuterà la pelle a restare integra. Ovviamente bisognerà lavare i capelli più spesso e se possibile aiutarsi anche con l’alimentazione inserendo cibi ricchi di antiossidanti e acidi grassi.

Anche il modo in cui ci si prende cura dei capelli può fare la differenza. Spazzolarli con dolcezza e con spazzole con setole morbide aiuta sicuramente a non far desquamare il cuoio capelluto. Un modo semplice che risolve i problema di come togliere la forfora.

Come eliminare la forfora definitivamente con i prodotti giusti

Una volta appurate le accortezze da mattere in pratica ogni giorno per rispondere al quesito su come sconfiggere la forfora, è importante trovare un rimedio che agisca in modo efficace.

Curare la forfora, infatti, non è sempre semplice. In commercio esistono diversi prodotti che hanno lo scopo di aiutare a contrastarla ma che non si rivelano sempre efficaci e questo pur costando parecchio. Per fortuna, ci sono validi rimedi anche tra i prodotti che abbiamo in casa.

Il bicarbonato è una soluzione naturale che in tal senso si rivela particolarmente utile essendo sia in grado di fornire un’azione esfoliante che disinfettante. Basta infatti aggiungerlo ad uno shampoo neutro e strofinarlo sulla cute per eliminare le tracce di forfora e far si che queste non vadano in giro tra i capelli dopo averli lavati.
Oltre al bicarbonato un altro buon rimedio è l’aceto.
In questo modo si otterrà un risultato su come eliminare la forfora secca, ottenendo così dei capelli visibilmente più sani.


Come tagliare l’ananas in pochi passaggi e senza sprechi

Come tagliare le unghie al cane? Ecco a cosa bisogna stare attenti