Come depilarsi perfettamente le ascelle

Depilarsi perfettamente le ascelle è importante ma bisogna farlo con attenzione.

chiudi

Caricamento Player...

Specie in estate, le nostre ascelle sono in primo piano, perché tendiamo ad indossare abiti che le lasciano scoperte, quali canotte, top senza spalline o maglie a maniche corte da cui però si possono intravedere.

Depilarsi perfettamente le ascelle è molto importante, perché ci fa sentire più a posto e ci toglie dall’imbarazzo di mostrare ad ogni movimento quei peli che trattengono anche i cattivi odori dovuti alla sudorazione eccessiva e che, sinceramente, non sono certo belli da vedere.

Per depilarsi perfettamente le ascelle si può ricorrere alla cera a caldo, ma è bene farsela fare dall’estetista, in quanto lo strappo potrebbe causare dei traumi in una zona molto delicata dove sono presenti anche alcuni linfonodi che per una cera fatta male potrebbero infiammarsi e gonfiarsi causando non poca preoccupazione. Ci sono alcune estetiste che proprio per questo motivo la sconsigliano a priori.

Un’altra soluzione potrebbe essere quella della crema depilatoria: questo tipo di depilazione possiamo farla anche da sola, ma dopo esserci assicurate di non avere piccoli graffi o bollicine che a contatto con la crema potrebbero infiammarsi e dare luogo a sensibilizzazioni o a macchie cutanee, e facendo attenzione al tempo di posa, perché lasciando la crema troppo a lungo essa potrebbe crearci una vera e propria scottatura.

Terza opzione, l’uso del rasoio: è vero che in questo modo i peli tendono a ricrescere quasi subito, ma esistono in commercio alcuni rasoi creati appositamente per le donne muniti di una strisciolina di lubrificante a ridosso della lama che permettono una depilazione facile e veloce: la rasatura sarà perfetta se prima di passare il rasoio metteremo sull’ascella un gel apposito per la depilazione che rispetterà la nostra pelle lasciandola liscia e morbida. La depilazione col rasoio andrà effettuata un giorno sì e un giorno no per non avere il fastidio della ricrescita, ma saremo sicure che le nostre ascelle non soffriranno più di tanto e saranno sempre perfette.

In ogni caso, dopo la depilazione con cera o con crema depilatoria è consigliabile applicare una crema lenitiva per la pelle, tipo la pasta Fissan, ed aspettare prima di andare a mettere il deodorante, che dovremo scegliere neutro e senza gas.

Lo stesso vale per la depilazione col rasoio, ma per quanto riguarda la crema protettiva ne andrà bene una lenitiva all’aloe.