Come decorare la casa per Halloween con zucche, scheletri e ragnatele

Come decorare la casa per Halloween: tante idee carine per realizzare zucche e addobbi colorati

chiudi

Caricamento Player...

Zucche illuminate, fantasmini svolazzanti e scheletri inquietanti sono gli addobbi per eccellenza per decorare la casa per Halloween. Per ricreare in casa la giusta atmosfera potete realizzate delle splendide decorazioni da appendere, delle zucche a tema e dei biscotti con forme particolari. Con dei semplici materiali come cartoncino e colori, zucche e farina, potrete realizzare delle meravigliose decorazioni per Halloween fate in casa.

Ecco alcune idee per realizzare zucche intarsiate e dolcetti e lavoretti per dare alla casa il giusto tocco di Halloween.

Decorare la casa per Halloween
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/812829432716279964/

Addobbi di Halloween: zucche illuminate, scheletri e dolcetti sparsi per casa

La decorazione che non può mancare mai per Halloween è la zucca intagliata con occhi e bocca. Come fare a realizzarla? Semplice. Non dovete fare altro che munirvi di pennarello e coltello. Disegnate sulla zucca occhi e bocca e poi intagliarla con il coltello.

Per poter inserire al suo interno una candela e renderla ancora più originale tagliate la parte superiore della zucca e scavatela per eliminare la polpa e i filamenti. In questo modo potrete inserire una candela profumata all’arancia o alla vaniglia e illuminare la vostra zucca!

Che Halloween sarebbe senza dolcetto o scherzetto? Lasciate in cucina o su un tavolino dei biscotti a forma di fantasma o di zucca da regalare ai bambini o da sgranocchiare. I biscotti allo zenzero con una spolverata di zucchero a velo saranno perfetti per Halloween.

Tra un tavolo e l’altro o all’ingresso della porta appendete delle ragnatele finte e appendeteci sopra dei ragni finti, perfetti per una festa di Halloween.

Per rendere l’atmosfera ancora più tetra disegnate degli scheletri con della pittura bianca su un cartoncino nero e se siete abili con le forbici provate a ritagliarli. Appendeteli poi sui muri e ricopriteli con le ragnatele finte.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/812829432716279964/