Come curare la cellulite con la crioterapia

Quando scoprirete come curare la cellulite con la crioterapia vorrete sicuramente provare questo trattamento!

chiudi

Caricamento Player...

La crioterapia, di cui vanno pazze le star di Hollywood e tanti sportivi, basa i suoi effetti benefici sul freddo estremo, ottenuto tramite la somministrazione di azoto liquido, in grado di raggiungere temperature molto basse. Soltanto tre minuti di seduta crioterapica permette di bruciare 800 calorie, accelerare il metabolismo e stimolare sia la circolazione che il rinnovo cellulare quando le temperature verranno riportate alla normalità: ovvio che sia uno dei trattamenti estetici più richiesti per dimagrire in tempi relativamente ristretti. Forse non tutti sanno però che la crioterapia è largamente impiegata anche per combattere gli inestetismi cutanei, come ad esempio la ritenzione idrica e la cellulite.

Come curare la cellulite con la crioterapia?

A differenza del dimagrimento con crioterapia, che prevede l’uso di cilindri raffreddati o di stanze del freddo a bassissime temperature, per combattere la cellulite con la crioterapia si utilizzano procedure meno drastiche: nei centri estetici specializzati, le operatrici congelano i farmaci anticellulite, che poi inseriscono in un manipolo attraverso il quale li faranno penetrare nella pelle tramite dermostimolazione elettrica. Per casi di cellulite più leggera invece è molto indicato il massaggio dopo aver avvolto la parte interessata in bende ghiacciate. Se si vuole ricorrere a crioterapia con metodi casalinghi, si possono fare sulla parte interessata impacchi di ghiaccio fino a sentire la parte addormentata, per poi massaggiare la pelle con il prodotto anticellulite che si preferisce.

La crioterapia non è indicata per i cardiopatici, per chi soffre di pressione alta, per chi è ipersensibile al freddo: inoltre, è sconsigliata anche a chi è affetto da patologie arteriose più o meno gravi: in casi come questi è consigliabile sottoporsi a trattamenti anticellulite differenti, e di sicuro non meno efficaci.