Come cucinare wurstel dietetici

Come cucinare in modo gustoso i wurstel dietetici?

chiudi

Caricamento Player...

Il wurstel è davvero un cibo gustoso e spiritoso, semplice da cucinare e ottimo da presentare anche come aperitivo o stuzzichino. Facile da cucinare, anche nei regimi dietetici?

Il wurstel è, come abbiamo detto, versatile e mixabile con diversi altri elementi in cucina, è possibile persino renderlo un alimento light e gustosi, molto leggero perché si adatti a diete e regimi più bassi di calorie.

Un modo di cucinarli in questo contesto è facendoli bollire, sgrassandoli così e alleggerendo anche il gusto. Certo, non è la stessa cosa che cuocerli in padella, tuttavia si possono anche cucinare alla griglia, qualora desiderassimo un sapore più forte e deciso. Possiamo mangiarli insieme al pane – rigorosamente integrale – e ad una fetta di insalata iceberg, perché siano croccanti e al contempo freschi. Via le salse come ketchup o maionese e preferire le classiche allo yogurt greco, davvero light!

E ancora, si possono cuocere al forno insieme a patate e rosmarino, ma senza bagnarli con l’olio extravergine d’oliva. Oltre all’insalata, è bene guarnirli con i pomodori e con salse senza grassi come la senape o le classiche salse orientali, nate appositamente per diete povere di grassi.