Come fare lo sciroppo di glucosio in casa

Vogliamo provare un’alternativa all’acquisto dello sciroppo di glucosio e farlo in casa? Vediamo come fare!

chiudi

Caricamento Player...

Lo sciroppo di glucosio altro non è che una soluzione acquosa depurata e concentrata di carboidrati alimentari. Questo sciroppo è molto denso e deriva dalla farina di patate, oppure da quella di granturco. Nell’industria alimentare, poi, lo si trova spesso in gelateria o pasticceria, soprattutto per una sua caratteristica chiave: evita la cristallizzazione.

Molto usato per realizzare la pasta di mandorle, non è semplice trovarlo negli alimentari. Però è semplicissimo: si può fare in casa con poco sforzo. Vediamo quali sono gli ingredienti:

  • 300 gr di zucchero;
  • 140 gr d’acqua;
  • 1 cucchiaino di limone.

La preparazione è immediata: mescolate il un tegame da forno l’acqua, lo zucchero e il succo di limone. Mescolate ben bene e dopodiché infornate. Non servono temperature elevate, infatti bastano 80 gradi per una ventina di minuti.

A questo punto, rimuovetelo dal forno, mescolate di nuovo ben bene per far sì che tutto lo zucchero si sia sciolto e versatelo in un bicchiere o un vasetto ermetico perché si raffreddi.

Ottimo per la preparazione di tutti i dolci che lo richiedono, dal giorno dopo si può utilizzare a piacimento, dopo un periodo di riposo in frigorifero.